la bottega di marcellino_interno

La bottega di Marcellino oggi recupera e valorizza l’arte della lavorazione della pietra, eseguendo restauri di materiali lapidei e creazioni, anche su disegno, di ogni tipo di manufatto, da caminetti a fontane, lastrici, secondo i metodi antichi tradizionali .

La bottega di Marcellino

La bottega di Marcellino continua l’antica tradizione artistica e artigianale fiorentina dello scalpellino, e porta avanti anche l’arte e la tradizione della famiglia Baldi.

L’attività è stata fondata da Vasco, detto Marcellino, che ha dedicato con passione gran parte della sua vita all’Opera del Duomo di Firenze, come Maestro scalpellino, ed è oggi portata avanti dal figlio Massimo.
La formazione artigianale artistica di Massimo, come del padre, è avvenuta all’Opera del Duomo di Firenze, dove è entrato nella seconda metà degli anni ’80 come apprendista scalpellino restauratore. Qui ha imparato un mestiere capace di mettere a contatto con i capolavori dell’arte e dell’artigianato, che richiede impegno, abilità manuale, ma anche una certa vocazione artistica.

Massimo Baldi tiene viva oggi l’arte dello scalpellini, con la sua maestria nel lavoro delle diverse pietre e del marmo, seguendo le orme di Marcellino, che ha trasmesso al figlio la passione per un mestiere unico e fondamentale nella storia artistica fiorentina, donandogli i segreti che solo un Maestro scalpellino conosce.

Sfoglia le fotografie dei nostri lavori e informati sui nostri servizi

  • professionalità ed esperienza

    nel lavorare marmo,

    pietre calcaree,

    pietra lavica,

    graniti

  • creazioni artistiche e

    restauri specialistici anche antichi

     
  • l'arte di "scolpire" le scale in pietra

    secondo i metodi tradizionali

  • realizzazione di pavimenti e opere murarie

  • articoli di arredamento

    e decori

    per ogni destinazione

  • costruzione di

    piscine e fontane

  • costruzione e restauro

    di caminetti

  • incisioni e sabbiature

    per targhe e insegne in pietra